Una storia vera (Seconda Edizione)

10,00 

“Stavamo a camminare sulla mulattiera. Clic. Statti fermo, mi dice Leonardo Rufo. Io mi sono sudato tutto in un secondo. Lui s’avvicina, s’inginocchia, mi guarda con degli occhi che non gli avevo visto mai. Lo guardo pure io. Poi non lo guardo più, fisso l’aria tra me e lui, tengo la suola della scarpa sinistra piantata per terra, ma senza preme- re troppo.”

Nicola Feninno (1987) è il fondatore e direttore editoriale della rivista CTRL Magazine. Inizia nel 2009 come rassegna di eventi e approfondimenti culturali sottoforma di fanzine, specializzandosi poi nel reportage, e dal 2018 ha lanciato CTRL Books. Nel 2022 ha pubblicato con Industria & Letteratura Una storia vera(2022), nella collana L’invisibile. Un libro-reportage che riflette sull’uso del cinema nella propaganda bellica.

 

Descrizione

La differenza tra realtà e finzione non sta nella realtà o nella finzione ma tutta nella lingua, nella scrittura, nella voce dell’autore. Poche volte capita di vederlo così limpidamente come in questo esordio di Nicola Feninno. Un capolavoro di ritmo.

Noi siamo lì, in mezzo alla scena, dentro la scena, parte della scena, siamo tutti i personaggi e la voce narrante, siamo gli attori e il regista, gli spettatori e gli interpreti. Uniti dallo stesso incantesimo. Catturati dalla meraviglia delle parole.