IN OFFERTA!

Babajaga

11,37 

Babajaga vive in un regno
di gusci vivi.
Sono suoi la betulla
d’argento, i cani affamati,
un gatto magro e
digrignato.

 

 

GAIA GIOVAGNOLI (RIMINI, 1992) è scrittrice e cartomante.

 

Ha pubblicato il romanzo Cos’hai nel sangue (Nottetempo, 2022 – vincitore del Premio Dante Arfelli; Finalista al Premio Fahrenheit Radio3, al Premio Berto e al Premio POP). Di recente ha pubblicato il suoi secondo romanzo, Chiedi se vive o se muore sempre per Nottetempo. In poesia ha esordito con Teratophobia (’roundmidnight edizioni, 2018).

 

 

 

Descrizione

Dare voce ad una strega, farla danzare, soffrire, amare, farla abitare, ma dove? In case con zampe di gallina e serrature di denti, circondata da animali parlanti e piante deformi. Il nuovo libro di poesie di Gaia Giovagnoli fa rivivere la favola di Babajaga per svelarne gli angoli più remoti, con l’intento, non tanto di far avvicinare la strega all’umano, ma il suo esatto contrario: quanta mostruosità, quanta magia, e infine, quanta commozione c’è nella nostra immaginazione?